Prova da sforzo

Nell'ECG da sforzo al Paziente vengono applicati elettrodi adesivi sul torace e sul dorso: si registra quindi un elettrocardiogramma basale.

Si procede poi all'esecuzione del test da sforzo, che può essere effettuato sia con l'ausilio di un cicloergometro, che con l'ausilio di un tapis roulant.

Il cicloergometro, che è lo strumento in uso presso il nostro Centro, rispetto ad altri sistemi ha il vantaggio di dare un basso numero di artefatti sul tracciato elettrocardiografico, poiché richiede un limitato numero di movimenti e può essere affrontato anche da Pazienti con difficoltà deambulatorie.

Il cicloergometro presenta inoltre la possibilità di quantificare con precisione il lavoro prodotto dal Paziente.

Visual Communication & Web Design P'artners